Ciclomundi 2008

Manca poco alla seconda edizione di Ciclomundi, il festival del viaggio in bicicletta organizzato da Ediciclo editore. L’appuntamento è fissato per il 12, 13 e 14 settembre a Portogruaro, in provincia di Venezia. L’anno scorso non ho potuto esserci ma quest’anno non mancherò. L’interesse per l’utilizzo non sportivo della bicicletta sta crescendo un po’ ovunque in Europa e, complice il prezzo del petrolio, si spera continui a crescere. Viaggiare in bici è un’esperienza molto suggestiva che tutti dovrebbero fare almeno una volta nella vita, ma la vera sfida è rendere la bici protagonista nelle città, nella vita di ogni giorno. Nello corso di Ciclomundi ci saranno spunti di riflessione e svago per tutti i gusti.

Dal comunicato stampa:

“Il programma della seconda edizione, pur riconfermando il modello di successo dell’anno precedente, si presenta ricca di novità e grandi appuntamenti che si articolano in due giornate ed un’anticipazione il venerdi sera con l’incontro-reading ‘Preistoria del viaggio in bicicletta’ dedicato ai pionieri dei viaggi a pedali. Si continua il sabato mattina con una tavola rotonda dedicata a ‘Viaggiare in bicicletta. Istruzioni per l’uso’, seguito dall’assegnazione del Premio Go Slow CO.MO.DO. – Confederazione della Mobilità Dolce. Nel pomeriggio, incontri con viaggiatori e conversazioni con l’autore. Sabato sera, spettacolo ‘Storie d’amore e di bicicletta’ della Compagnia Teatroridotto di Firenze, dieci mini atti unici che hanno come unica protagonista la bicicletta, simbolo di resistenza civile, sociale e quotidiana, ribellione estrema e senza armi alla fretta del mondo, celebrazione della lentezza come recupero dell’umanità.
La giornata della domenica, oltre agli appuntamenti con viaggiatori e scrittori, prevede, alle 11.30, un evento speciale con la partecipazione di Paolo Rumiz, giornalista autore di note imprese di viaggio, a pedali e non, raccontate magistralmente in numerosi reportage e libri di successo. Coordina l’evento Massimo Cirri, conduttore radiofonico del celebre programma Caterpillar su RadioRai 2. Sempre la domenica mattina, il vignettista Francesco Tullio Altan dirige il laboratorio di disegno ‘Pedalare con la Pimpa’ riservato ai bambini dai 5 ai 9 anni. Alle 15.00, pedalata di gruppo nei dintorni di Portogruaro, attraverso le incantevoli terre del Veneto orientale”.

Il programma completo su www.ciclomundi.it. P.S. Sabato 13 alle 16.00 si terrà un incontro con il sottoscritto ed Emilio Rigatti, intitolato ‘Ruote calienti’.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Bici. Contrassegna il permalink.

One thought on “Ciclomundi 2008

  1. Ciao Max,
    sono Paola da Trieste, ci siamo conosciuti al ciclomundi e ti ho fermato poco dopo il tuo intervento con Rigatti per farti alcune domande aggiuntive.

    Rinnovo la richiesta: puoi segnalarmi il link della iniziativa di cui avevi parlato sabato: l’incentivo a fare la spesa con la bicicletta in Germania, corredato di istruzioni per l’uso?
    Mi paceva in effetti l’aneddoto, in quanto anche io ne raccolgo di simili sul mio blog, che ha una sezione ‘bici’ e ‘bicitinerari’…

    Nel frattempo, avrò piacere di esplorare il tuo blog.
    Grazie, e cari saluti
    Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...