Duemila papaveri rossi per A/Rivista

Oltre a scrivere di musica sulle pagine di A/Rivista Anarchica Marco Pandin da anni organizza iniziative musicali a sostegno della rivista che coinvolgono musicisti dalle provenienze geografiche e stilistiche più diverse. Sono occasioni di scoperta e di sensibilizzazione mai banali. L’ultima uscita da lui curata è un doppio CD intitolato ‘Duemila papaveri rossi’. Lo segnalo perché non viene distribuito commercialmente nei negozi ma si può richiedere alla redazione della A/Rivista offrendo una sottoscrizione di almeno 15,00 euro a copia. Per maggiori informazioni:  www.arivista.org. All’iniziativa hanno partecipato: il Suonatore Jones, Beppe Gambetta e Dan Crary, Giorgio Barbarotta, Malecorde, Fabrizio Poggi e Turututela, Mercantinfiera, La Macina, Bevano Est, Alessio Lega e Roberto Bartoli, Roberto de Luca, Kay McCarthy, Ciarán Ward e Eire Nua, Massimiliano Larocca e Andrea Parodi, Michele Anelli, Ensemble Laborintus, Piccola Bottega Baltazar, Renato Franchi e l’Orchestrina del Suonatore Jones, Luca Bassanese, Nicola Alesini, Isa, Razmataz, Leo Miglioranza, Mario Congiu, Caro de André, Le Quattro Chitarre, Andrea Maffei, Zuf de Zur, Gualtiero Bertelli, Fab Ensemble, Napo, Kinnara, Taré, ‘A 67, 70 m/s, Massimiliano d’Ambrosio e Fondazione G. Sulla copertina di “Duemila papaveri rossi” c’è un’immagine di Eric Drooker, la confezione è artigianale in algacarta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...