Per chi suona la tastiera

L’aggiornamento di questo blog è rallentato terribilmente. La vita materiale incombe e non riesco a trovare il tempo per inserire alcunché. Dublino ha il mercato degli affiti più assurdo che conosca (ok, Caracas è fuori classifica), ma alla fine un posto dove stare l’abbiamo trovato. Evviva. Per i visitatori affezionati di questo cortile segnalo due spazi dove potete leggere qualcosa di recente. Il primo è il mio racconto online per il progetto Foreigners/Estrangeiros. La storia di Adam è giunta alla puntata numero 45. Per leggerla cliccate QUI. Si racconta dell’incontro di Adam con un detective singolare, un personaggio già noto agli appassionati di gialli latinoamericani. Sul sito http://www.ilikebike.org  è uscita invece l’ultima delle mie “Lettere da Berlino”. Cliccate QUI se volete leggerla.

Annunci

3 thoughts on “Per chi suona la tastiera

  1. Ciao Giorgio! Il tuo messaggio era finito nelle spam, l’ho recuperato solo ora…forse c’era qualche virus luciferino…un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...