Cangiante come la neve

Da piccolo la neve  mi metteva gioia. Trasformava il paesaggio in una fotografia fantastica e rompeva il tempo, anche se solo per alcune ore. La neve, quella vera, che imbianca tutto e si fa protagonista assoluta, la ricordo solo un paio di volte, forse tre, durante la mia infanzia. Non nevicava molto in quell’angolo di pianura friulana. Oggi la neve mi mette ansia. Dublino è più gradevole sotto un manto bianco, sembra quasi guadagnare in dolcezza. Ma è un effetto scenico, sottopelle rimane quella di sempre, nervosa e impacciata come una ragazza di provincia a un party trendy. Il ghiaccio sulle strade e sui marciapiedi rende gli spostamenti un rischio stupido. Non sento più la necessità di rompere il tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...