Silvio, il take away

Camminando sulla rumorosa Clanbrassil street la mia attenzione è stata deviata verso una teoria di carte bianco rosso verdi che occupavano in ordine molto sparso l’ingresso di un palazzo. Volantini pubblicitari abbandonati. Prima di raccoglierne una come saggio sono riuscito a leggere il titolo circondato dalle bandiere tricolore: Silvio. No, anche qua: una strategia persecutoria in atto, non c’è dubbio. Il cartoncino pieghevole pubblicizzava un nuovo take away, pizza ovviamente. Silvio, si capisce, è il nome del “ristorante”. Il bianco rosso verde un’operazione di marketing, forse balorda forse visionaria comunque molesta. C’è perfino un sito www.silvio.ie, che in verità tratta prodotti per la ristorazione fish & chips, niente pizza a prima vista, e pare riferito a un tale – vero? – Silvio e figli, probabilmente di origine italiana, come molti nel business del fish and chip. O forse è solo una trovata pubblicitaria, a giudicare dall’improbabile cognome Rabbitte. Destini impensati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...