Coming Soon – The Balotelli Generation

 

NERILIFE-595x397

E’ in arrivo il mio primo libro a distanza di sette anni da ‘La bici sopra Berlino’. E anche il mio settimo libro, se si esclude il racconto online per il progetto Estrangeiros (vedi About). Sette è un numero curioso, viva il sette. Il titolo del libro è ‘The Balotelli Generation. Issues of Inclusion and Belonging in Italian Football and Society’ (Generazione Balotelli. Inclusione  e senso di appartenenza nel calcio e nella società italiani). E’ il risultato di una ricerca che ho condotto in Italia tra il 2014 e il 2016 con giovani di origine immigrata che giocano a calcio. E’ un lavoro che cerca la contaminazione tra scienze sociali e indagine giornalistica ed è, in qualche modo, il sunto di dieci anni di impegno e studio cominciati con la pubblicazione de ‘La mia casa è dove sono felice’. Esce per l’editore Peter Lang, maggiori dettagli sono disponibili QUI. Non ha ancora una copertina, quindi ho messo una foto che mi piace. Se ci sono editori italiani interessati a farne un’edizione contattatemi!

Dal catalogo delle edizioni AR di Franco Freda spunta una pediatra friulana

La casa editrice AR (“AR” inteso come la radice di “ariano”) non è una casa editrice come le altre. Nell’aprile del 2012, il sindaco di Roma Gianni Alemanno si trovò in grave imbarazzo quando si venne a sapere che i suoi uffici avevano autorizzato la presentazione di un libro edito dalle edizioni AR in una sala del municipio. Alcuni organi di informazione segnalarono la cosa ed Alemanno fu costretto a cancellare l’iniziativa, ammettendo in una nota che l’autorizzazione era stata concessa “ignorando la matrice ideologica di questa casa editrice, contraria ai principi sanciti dalla Costituzione”. Insomma, se un politico orgoglioso della sua formazione neofascista giunge a questo, c’è qualcosa di strano.

Continua a leggere