Sono nell’occhio del ciclone. O nel ciclone dell’occhio.

Mr. Puma (a memoria dal teatro di Pippo Delbono)

Annunci